Istruzioni e consigli per il plugin Yoast SEO di WordPress

Il CMS WordPress

WordPress è un CMS, acronimo che sta per Content Management System che significa Sistema per la gestione dei contenuti; WordPress infatti è un sistema per la gestione dei contenuti di un sito web.

Ci sono diverse funzionalità che non sono native di WordPress, che non sono indispensabili alla creazione di un sito web in quanto non si tratta di funzionalità base, ma che possono essere utili e a volte indispensabili per la buona riuscita del sito web.
Una di queste funzionalità ad esempio è la funzionalità per la gestione del SEO.

Il SEO

SEO è acronimo di Search Engine Optimization e significa ottimizzazione per i motori di ricerca.
Ottimizzare un sito web significa ottimizzarne il contenuto e quindi migliorarne il posizionamento nei motori di ricerca, che nella pratica significa aumentarne la visibilità sul web a più utenti possibili, aumentare quindi la presenza sul web.

Il CMS WordPress nativamente non prevede la funzionalità SEO, che oggi è considerata molto importante in sito web in quanto, seppur la sua mancanza non blocchi la realizzazione del sito web, se non è presente i contenuti del sito difficilmente vengono posizionati e quindi resi visibili sui motori di ricerca, in particolar modo su Google che è il motore di ricerca più usato in assoluto al mondo.

Se il sito non prevede la funzionalità SEO, il sito web funziona solo a metà; il sito web se non è ottimizzato per le ricerche sui motori di ricerca difficilmente permette di creare nuovi contatti e di conseguenza risulta utile esclusivamente ai clienti conosciuti, ai clienti che già conoscono l’attività.

E’ importante dunque provvedere ad un’estensione delle funzionalità base di WordPress.

I plugin per estendere le funzionalità

Per estendere le funzionalità del CMS WordPress, o di qualsiasi altro CMS, si ricorre all’installazione  dei plugin.
Il plugin è un programma che estende le funzionalità di base di un sistema.
In WordPress si possono installare numerosi plugin che estendono le funzionalità di base, si possono aggiungere plugin per collegarsi alle statistiche di google, plugin per duplicare post, plugin per gestire il multilingue, plugin per gestire gli eventi, plugin per collegarsi ai social network e molti altri ancora tra cui plugin che estendono la funzionalità di WordPress per la gestione del SEO. Tra questi plugin uno dei più usati è Yoast SEO.

Installazione del plugin Yoast SEO

Per installare un plugin su WordPress è necessario autenticarsi nel sistema come utente amministratore e accedere alla voce di menù Plugin.
Una volta entrati nella sezione dei plugin, premendo sul bottone chiamato “Aggiungi nuovo” posizionato in alto, è possibile ricercare nella libreria il plugin chiamato Yoast SEO.

A questo punto si potrà procedere all’installazione e attivazione del plugin.

E’ importante non dimenticare di attivare il plugin!
Una volta attivato il plugin, in ogni pagina e articolo del sito che si sta costruendo, comparirà una sezione Yoast SEO dove sarà possibile inserire la parola chiave necessaria per descrivere il contenuto della pagina.

La parola chiave è un termine che serve a descrivere il contenuto della pagina web o dell’articolo  che si sta realizzando. E’ importante scegliere la parola che meglio descrive il contenuto e agevoli la ricerca nel web a chi sta cercando quel determinato contenuto o servizio descritto.

E’ buona norma inserire la parola chiave all’interno del titolo della pagina o dell’articolo che si sta creando.
La parola chiave dovrà comparire anche nel primo paragrafo del testo e avere una buona ricorrenza all’interno dell’intero testo che dovrà contenere almeno 300 parole.

La meta descrizione, che è un piccolo riassunto della pagina, dovrà contenere la parola chiave di riferimento ed è anche importante arricchire i contenuti che si descrivono con titoli e immagini.

Se il contenuto che si sta inserendo nel sito rispetterà tutte le richieste del plugin la pagina potrà ottenere un buon punteggio SEO e di conseguenza sarà sulla buona strada per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca e ottenere quindi una maggiore visibilità.

Vuoi un'analisi gratuita del tuo sito? Iscriviti alla Newsletter ;-)

Iscriviti e dalla pagina "CONTATTACI" invia la tua richiesta con oggetto "ANALISI GRATIS DEL MIO SITO" . *** Ricorda che l'email con cui ti iscrivi alla Newsletter e quella con cui ci chiedi l'analisi gratuita del tuo sito devono essere uguali.

Grazie per esserti iscritto

Qualcosa è andato storto. Prova più tardi...

Lascia un commento